parlare in pubblico

Parlare in pubblico è davvero molto difficile

A tutti noi è capitato almeno una volta di parlare in pubblico, per sostenere un esame, per un’interrogazione, per un colloquio di lavoro. Bene, ricordiamo com’è andata? Della prima volta potremmo non avere un ricordo piacevole. L’ansia del giudizio, quando ci si espone, prende il sopravvento sul nostro stato emotivo e tutto il lavoro fatto, di studio e preparazione del nostro bel discorso, svanisce in un attimo.

Perché accade? Spesso, le esperienze negative che abbiamo vissuto, associate alla difficoltà di comunicare ad una platea di persone in maniera efficace, provocano quasi un automatismo che lega la nostra sensazione di ansia all’incapacità di parlare in pubblico. Questa condizione protratta nel tempo, può limitare seriamente la nostra vita lavorativa e sociale, portandoci a rinunciare a compiere scelte rilevanti per i nostri studi o sul lavoro, a rinunciare ad avanzamenti di carriera o a intervenire in convegni importanti: insegnare a superare queste limitazioni autoimposte, utilizzando l’ansia, la paura del giudizio e le altre emozioni come risorse a proprio vantaggio è l’obiettivo di Psicodizione.   

Comunicare serenamente davanti a una platea di persone

Parlare in pubblico è, in effetti, una prova di coraggio, che può essere affrontata e superata con successo. Gli obiettivi generali che si raggiungono frequentando i percorsi di Public Speaking realizzati da Psicodizione sono:

  • Potenziare la comunicazione verbale e non verbale (parliamo del linguaggio del corpo) affinché vi sia una congruenza tra di esse;
  • Sviluppare le capacità di sintesi ed efficacia comunicativa;
  • Migliorare la capacità di trasmettere le proprie conoscenze e coinvolgere emotivamente le persone;
  • Acquisire sicurezza e professionalità per mantenere un clima positivo e un interesse elevato nelle persone presenti;
  • Saper gestire domande e opposizioni;
  • Improvvisare all’interno di un discorso programmato;
  • Gestire la propria emotività, il contatto visivo e sentirsi a proprio agio dinanzi a un vasto pubblico.

I percorsi di Psicodizione rendono le persone consapevoli della forza comunicativa che possiedono!

Psicodizione: laboratori per acquisire la giusta efficacia per parlare in pubblico

Parlare in pubblico, può risultare molto complesso per coloro che vivono questo momento con paura e senso di inadeguatezza, ma attraverso l’approccio di Psicodizione è possibile superare l’ostacolo e diventare buoni comunicatori. Il metodo, ideato dalla dottoressa Chiara Comastri, ideato dalla dottoressa Chiara Comastri, Psicologa formatrice ed esperta in Public Speaking, è strutturato in percorsi in cui si va a potenziare proprio l’efficacia della comunicazione, a gestire l’emotività e a migliorare la competenza e incisività nel parlare in pubblico. Tutti i laboratori hanno un taglio molto pratico le simulazioni, l’auto osservazione e il giocare con le diverse emozioni servono per prendere consapevolezza della forza che si possiede e sperimentare le competenze acquisite, al fine di utilizzarle nella vita quotidiana.

Entra nel sito di Psicodizione, troverai tutte le informazioni utili per iscriverti ai nostri corsi, ai laboratori e ai workshop esperienziali. Grazie ai professionisti di Psicodizione, verrai seguito passo dopo passo e scoprirai come ottenere una comunicazione efficace e incisiva in qualsiasi contesto.