Speaker at Business Conference and Presentation.

Come parlare in pubblico e coinvolgere gli altri?

Come parlare in pubblico e coinvolgere gli altri? Parlare in pubblico efficacemente è un’abilità che richiede forza comunicativa, empatia, lucidità di pensiero e tanto allenamento. Sarà capitato a tutti noi, almeno una volta nella vita, di dover parlare in pubblico per un esame, un colloquio di lavoro oppure in una riunione e di provare ansia, scomodità e paura del giudizio: sappiamo quindi che non è facile!

leggi di più
Balbuzie bambini cause psicologiche

Balbuzie bambini, cause psicologiche? Vediamolo insieme

La balbuzie bambini ha cause psicologiche? È pensiero comune che quando la balbuzie si manifesta già in tenera età, da bambini, dietro ci sia una causa psicologica o un trauma vissuto.

Per poter rispondere a questa domanda è importante iniziare ad inquadrare meglio il problema. La balbuzie è, infatti, un disturbo del neurosviluppo, a cui si è predisposti e che, in genere insorge in coincidenza con il momento fisiologico in cui il linguaggio diventa più complesso e il bimbo incomincia a voler comunicare in modo più strutturato il suo pensiero al mondo esterno. Questo aspetto, associato a fattori intrinseci ed estrinseci, ne definisce l’innesco e il grado di severità, portando ad una mancanza di coordinamento tra pensiero e parola. A questo punto, il bambino inizia a manifestare rimbalzi, allungamenti e ripetizioni dei suoni con una frequenza maggiore rispetto alla disfluenza fisiologica caratteristica del periodo.

Leggi di più
Balbuzie esercizi di respirazione

Balbuzie esercizi di respirazione aiutano a superare il blocco?

Balbuzie esercizi di respirazione possono aiutare a controllare il problema? È possibile che la gestione del respiro influisca sulla fluenza della persona balbuziente?

Esistono tecniche basate sul rilassamento e sugli esercizi di respirazione, che vengono a volte utilizzate dalle persone che balbettano per controllare la loro disfluenza. Il presupposto su cui ci si basa è che la balbuzie sia una questione di ansia e di respirazione alterata, per cui ciò che bisogna fare è calmarsi, attraverso il controllo del respiro.

Leggi di Più
bambino balbetta improvvisamente

Età prescolare: quando il bambino balbetta improvvisamente

Il bambino balbetta improvvisamente, cosa fare?

Il bambino balbetta improvvisamente, i genitori potrebbero pensare che sia un fenomeno isolato, di poco conto e, dunque, non dargli peso.

La balbuzie evolutiva si manifesta con maggiore incidenza in età prescolare – in particolare tra i 2 e i 4 anni – in maniera improvvisa, anche senza nessuna causa apparente. Si tratta di un disturbo neurocomportamentale, a cui si è predisposti, che insorge in coincidenza con il momento fisiologico in cui il linguaggio diventa più complesso.

LEGGI DI PIÙ
ProSocial

“Quando l’altro diventa una risorsa in una società solidale”

Intervento all’evento “ProSocial Values Community International Conference”
25 settembre alle ore 18.00 | online

Il cambiamento verso una società più inclusiva avviene grazie al lavoro di ognuno di noi, come singoli e come Organizzazioni e passa prima di tutto dalla Scuola, dall’abilità degli insegnanti di infondere nei ragazzi valori prosociali come empatia, generosità, rispetto, solidarietà, gratitudine, aiuto reciproco…

Siamo felici di supportare questo processo attraverso la partecipazione della dott.ssa Chiara Comastri alla “ProSocial Values Community International Conference”, venerdì 25 settembre alle ore 18.00 online, con l’intervento “Quando l’altro diventa una risorsa in una società solidale”.

LEGGI DI PIÙ
Tecniche per non balbettare

Tecniche per non balbettare: gli aspetti dei blocchi della parola

Parliamo delle tecniche per non balbettare e di quali siano gli aspetti del blocco della parola.

La balbuzie, o disfluenza verbale, è caratterizzata da un’alterazione nel ritmo del linguaggio causato da arresti o ripetizioni della parola o sillaba che la persona non riesce a pronunciare, nonostante abbia ben chiaro in mente il concetto che voglia esprimere. Il blocco della parola, inoltre, è percepito dalla persona balbuziente qualche istante prima rispetto al momento in cui questa sarà pronunciata, innescando un vero e proprio senso di allarme che fa pensare: “quel suono è davvero difficile da dire”. È proprio concentrandosi solo su questo pensiero fisso, che la lettera o la parola rimarranno inesorabilmente inceppate nella mente. Tutto questo vortice crea uno stato emotivo di forte agitazione, che non facilita l’arduo compito di portare a termine il discorso davanti ad altre persone. Così, i pensieri limitanti iniziano a prendere il sopravvento: 

LEGGI DI PIÙ
PRESCOLARE-2

Balbuzie nei bambini in età prescolare: come risolverla?

Conferenza informativa a Roma

Mercoledì 23 settembre, Spazio Espositivo Medina

Si terrà mercoledì 23 settembre alle 18.30, presso lo Spazio Espositivo Medina di Roma, la conferenza informativa gratuita “Balbuzie nei bambini in età prescolare: come risolverla?” Il dott. Marco Simeoni, Psicologo dell’età evolutiva ed insegnante di Psicodizione, approfondirà questa tematica e parlerà del metodo Psicodizione utilizzato in ambito prescolare per risolvere tale disturbo.

Tante sono le domande che i genitori si pongono quando, improvvisamente, il bimbo inizia a balbettare: quale è la causa che ha scatenato i blocchi? cosa sta succedendo? dove abbiamo sbagliato? passerà da sola? a chi dobbiamo rivolgerci?

LEGGI DI PIÙ
Tutte le news sulla balbuzie

Benvenuto nel blog di Psicodizione, scopri tutto sulla balbuzie!

Ciao,

benvenuto sul nostro blog sul tema della balbuzie!

In questo “luogo” speciale troverai una serie di approfondimenti utili sul tema della balbuzie, nozioni e suggerimenti che ci auguriamo possano essere d’aiuto nella tua ricerca.

Ogni settimana qui troverai un nuovo spunto, verrai aggiornato sulle più importanti novità del settore e scoprirai quali sono i metodi e gli approcci più adeguati per superare la balbuzie, quelli che ogni giorno Psicodizione mette in pratica.

Cosa aspetti? Inizia questo viaggio con noi!

Ci vediamo nel prossimo articolo!

1 6 7 8